Casino a Las Vegas: Bellagio o Veneziano?

Il Bellagio

Oggi, lo sfarzoso Bellagio è probabilmente il fulcro della Strip di Las Vegas. Il lago e le fontane sono due delle grandi attrazioni che attirano maggiormente i turisti che arrivano a visitare la città. Un viaggio a Las Vegas non è completo senza una camminata a piedi ad osservare la meravigliosa coreografia delle fontane che vanno a tempo di musica. Di proprietà del MGM Mirage,il Bellagio è il frutto di Steve Wynn ed è stato costruito dalla sua impresa Mirage Resorts in seguito alla demolizione del famoso Dunes Hotel e Casinò nel 1993. Il Bellagio è ispirato alla località nei pressi del Lago di Como in Italia, costato oltre 1,6 milioni di dollari.

Arredamento

Passeggiando all’interno del Bellagio sarete colpiti dalla luce e dall’immenso lobby. In primo luogo, osserverete decorazioni realizzate a mano con vetro soffiato che dominano il soffitto ed avranno lo stesso effetto rivitalizzante di una brezza primaverile. Un lavoro d’ alta espressione creativa realizzata dal noto artista di fama mondiale Dale Chihuly sono gli oltre 2000 fiori in vetro creati in un assortimento di colori, ideali per dare un perfetto benvenuto agli ospiti ed ai turisti. Procedendo verso il conservatorio e i giardini botanici vi sembrerà di essere in un mondo simile a quello di Alice nel paese delle meraviglie. Una lumaca gigante realizzata con dei tulipani, una rana enorme fatta di muschio seduta su una ninfea dentro ad uno stagno, una creatura formata da alberi ed un baldacchino di farfalle delizierà i bambini e gli adulti. Anche il cullare dei brani musicali che si sentiranno in sottofondo non rovineranno l’insolito e il magico effetto che è stato creato. Wow!

Attrazioni

Le Camere e le suite sono eccezionali come quelle standard, ma sono altre attrazioni che fanno risplendere il Bellagio. Coloro che amano lo shopping e gli appassionati dell’alta moda saranno felici di acquistare nei numerosi negozi di: Armani, Gucci, Prada, Chanel e Tiffany & Co con tanto di servizi inclusi. E poi viene offerta molta vita notturna. The Bank è una discoteca che spudoratamente si rivolge ad una clientela ricca ed altolocata. Fuori dal locale la gente in coda sembra che si è vestita direttamente dai negozi sopracitati, quindi se vi piacciono questo genere di luoghi così eleganti e costosi vi sentirete a vostro agio. E se non avrete la possibilità economica, sarà comunque un ottimo posto per vedere altra gente. Questa è sicuramente una zona frequentata dalle persone d’alta classe di Las Vegas.

Casinò

Il Bellagio dispone di un immenso ed impressionante casinò che vi darà una sensazione di spazio illimitato. Le eleganti spose che potrete scorgere passeggiare intorno indicano che sarà necessario rendersi conto che questo non è un luogo sciatto per i giocatori d’azzardo. Con giochi come il blackjack, la roulette, i dadi, il baccarat, il poker a tre carte,il Pai Gow Poker, Let it ride, c’è sicuramente qualcosa per tutti. E la sala delle slot machines ha un enorme collezione di 2400 macchine che hanno distintamente tagli che partono da 1 centesimo ai 1000 dollari delle fiche del Bellagio. L’elevata classe del soggiorno, il Club Privè, offre un’atmosfera tranquilla ed esclusiva di bevande con un menu che sono una delizioa per il vostro palato.

Poker

Probabilmente a Las Vegas, il Binion è la più famosa sala da poker esistente. Il Bellagio è popolare perché molti professionisti come Daniel Negreanu esercitano il gioco a Las Vegas. E’ il loro luogo di lavoro tanto che lo intendono come “L’Ufficio”. Nei suoi 7000 piedi quadrati ci sono 40 tavoli e due aree ad alta sicurezza. Una di questa è la leggenderia stanza di Bobby, un’esclusiva zona denominata in onore del campione WSPO del 1978 e del capo e costrutture del MGM Mirage, Bobby Baldwin. Con bevande gratis, una sala da pranzo a disposizione 24 ore al giorno, delle cassette di sicurezza e una fila di televisori a schermo piatto per mantenere l’attenzione sulle news e sugli eventi sportivi, questo è davvero il paradiso per un giocatore di poker.

Punteggio finale: 89

Il Veneziano

Las Vegas ama le grandi esplosioni, e nel 1996 un’istituzione di Las Vegas, il Sands Hotel, è stato demolito per costruire una nuova mega struttura: Il Veneziano Resort Hotel Casino. La struttura è stata inaugurata nel maggio 1999 con la liberazione di colombe bianche al suono di trombe. Erano presenti all’apertura della struttura costata 1,5 milioni di dollari, il presidente e il proprietario G Sheldon Adelson e Sophia Loren.

Arredamento

Il tema del Veneziano è una trovata ingegnosa. E’ stato ben progettato, con un lungo canale coperto popolato da gondolieri che cantano mentre traghettano su e giù i turisti paganti lungo tutto il corso. L’intera struttura è riccamente decorata in un stile architettonico romano, completa di colonne e di statue. Il Grand Canal Shoppes, con la passerella di ciottoli, ha un tetto che è molto simile a un bel cielo blu, dando l’illusione di avere sempre una luce giornaliera -tutte cose che rendono Las Vegas una città che non dorme mai. Vicino è stata costruita una struttura sorella denominata Il Palazzo che è ispirata allo stesso tema del Veneziano.

Attrazioni

Il Grand Canal Shoppes offre una delle migliori esperienze di shopping che potrete fare a Las Vegas. Se desiderate degli splendidi abiti (occhio agli scioccanti prezzi dei cartellini ) andate al Palazzo e al negozio di Barneys. Dagli eleganti e sottovalutati abiti da uomo alle strane e caratteristiche calzature , c’è qualcosa per tutti, fino a quando avrete i soldi. E se avete finito di fare dello shopping e desiderate mangiare, non c’è limite alle gustose scelte che potrete fare. Il Grand Café Lux e il suo ristorante gemello, La Fabbrica del Cheesecake, offrono entrambi dei deliziosi menu e più di 20 eccezionali dessert. L’architettura al Grand Lux è stata ispirata all’aspetto dei classici cafè veneziani e mantiene i livelli d’intimità e d’ attenzione ai dettagli che ci si aspetterebbe da una simile struttura. E una volta che arriva la notte, potrete andare al nightclub Tao per una serata d’alta classe. I 150 piedi quadrati della terrazza del Tao offrono una meravigliosa vista sulla Strip, mentre dentro le splendide vasche da bagno che si trovano all’entrata della hall ci saranno delle belle ragazze coperte solo da pochi petali strategicamente posizionati.

Casinò

L’immenso pavimento del casino offre tutti i giochi classici, tra cui una zona dedicata al baccarat, una sala per le slot machine ad elevati limiti, e meno onnipresenti giochi come il 357 Poker, il Big Six, lo Spanish 21 e il Casinò Wars. Il Veneziano offre un’intera gamma di giochi da tavolo in festose ed amichevoli circostanze. Con oltre 139 giochi totali, c’è sicuramente qualcosa per tutti. Le slot machine hanno degli allettanti Megajackpots. I jackpot in passato sono stati superiori ai 30 milioni di dollari – buona fortuna a tutti coloro che riusciranno a portare via dei soldi alla cassa.

Poker

Con una delle più grandi sale da poker, ben 11000 metri quadrati, il Veneziano offre la maggior parte delle varianti di poker tra cui il Texas Hold’em, l’ Omaha e lo Stud, con limiti iniziali che partono dai 4 /8 dollari. C’è una zona separata con sette tavoli ad alti limiti, due aree relax, un servizio di maggiordomo, una sala da pranzo – tutto allestito in un ambiente confortevole e per non fumatori. Ci sono sedie regolabili e 21 grandi schermi al plasma per aiutare i giocatori a sentirsi più a loro agio. E il fatto che la maggior parte dei professionisti del poker sono avvistati al Bellagio potrebbe invogliare a giocare con più fiducia ad una posta di gioco molto più alta.

Punteggio finale: 85

Il verdetto

Un epico scontro tra due spettacolari mega-strutture. Sia il Bellagio che il Veneziano sono le uniche due destinazioni a livello mondiale, a cui interessa in modo particolare offrire oggetti di lusso ai loro ospiti. Il Bellagio ha una splendida hall, delle spettacolari fontane e una famosa sala da poker. Il Veneziano che non è da meno, e se il poker non è il vostro gioco ci vorrà il lancio di una moneta per sapere dove rimanere. La cosa grandiosa della Strip è che se una persona soggiorna in uno di essi, potrà facilmente passeggiare a piedi in altre strutture in pochi minuti ed avere le stesse agevolazioni che gli ospiti di li godono. In alternativa, se non potete disporre di un budget adeguato ,allora è possibile stare al “Hooters” dietro l’angolo e poter visitare entrambi.

This entry was posted in Casinò and tagged , . Bookmark the permalink.

Comments are closed.